Displaying items by tag: como

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili per migliorare la vostra esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Learn more

I understand
TRATTAMENTO DATI PERSONALI   GDPR 679/2016 - – Per quanto concerne il trattamento dei dati personali il sottoscritto dichiara:

  • di conoscere lo Statuto UIL FPL, di accettarlo integralmente e rispettare i singoli articoli in ogni punto.
  • di conoscere le polizze assicurative con le specifiche condizioni, presenti sul sito www.uilfpl.it
  • di aver preso visione della informativa sulla Privacy fornita presente sul sito www.uilfpl.it.
  • di fornire il consenso al trattamento dei dati personali da parte del Sindacato ai sensi dell’ex art 13 D.Lgs n.196/2003 e del GDPR 679/2016 per il conseguimento e la realizzazione delle attività istituzionali ai fini degli adempimenti degli obblighi contrattuali, assicurativi, legali e fiscali di cui alle norme in vigore.
  • di concedere il consenso all’uso dei dati personali al sindacato ai sensi dell’ex art 13 D.Lgs n.196/2003 e del GDPR 679/2016 per la realizzazione di iniziative di profilazione e di comunicazione diretta (tramite mail, messaggistica, posta ordinaria, newsletter, ecc.) per il conseguimento e la realizzazione delle finalità istituzionali del Sindacato.
20
Feb

CORSO DI COMUNICAZIONE PER DIRIGENTI SINDACALI, RSU E RSA UIL FPL LARIO

 

Vuoi migliorare le tue tecniche di comunicazione? Vuoi dare una maggiore incisività alle trattative sindacali? vieni al nostro corso per ampliare le competenze e tecniche di comunicazione per la gestione delle trattative sindacali tenuto dalla Psicologa e formatrice Dott.ssa Valentina Cecchi.

               Al termine dei lavori. 13.30 circa, sarà previsto un pranzo di lavoro per tutti i partecipanti pertanto, anche ai fini organizzativi, si chiede cortese conferma di partecipazione da trasmettere all’indirizzo e-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. indicando, la prenotazione del pranzo.

 

Scarica la locandina

 

La Segreteria UIL FPL DEL LARIO

 

19
Feb

Piattaforme per i rinnovi del contratto Enti Locali e Sanità Pubblica

 

Ieri sono state presentate le piattaforme unitarie per i rinnovi dei contratti delle Funzioni Locali e della Sanità Pubblica in un'assemblea unitaria dei delegati di UIL FPL - CGIL FP - CISL FP.

Il nostro contributo ai lavori è visionabile sulla pagina Facebook in cui è riportato l'intervento integrale del Segretario Generale UIL FPL del Lario Vincenzo Falanga 

https://www.facebook.com/gianni.defrancesco/videos/10219385527783211/?d=n

 

Scarica le piattaforme unitarie

FUNZIONI LOCALI

SANITA' PUBBLICA

 

18
Feb

18.2.2020 Esito incontro a Roma vertenza "La nostra Famiglia"

 

Esito riunione con rappresentanti Nostra Famiglia

Fatto un importante passo avanti, stasera i rappresentanti della Fondazione hanno comunicato alle OO.SS. la sospensione del contratto Aris con l’effetto che le buste paga in elaborazione nel mese di Marzo relativo alle competenze del mese di febbraio verranno elaborate con l’applicazione del contratto della Sanità Privata.

I rappresentanti della Fondazione hanno rimarcato che il passo fatto trattasi al momento di sospensione del contratto di riabilitazione e che al momento rimangono i problemi relativo ai costi del rinnovo del contratto Sanità Privata, dovranno essere valutate infatti, le aperture rispetto al sostegno economico del contratto anche rispetto agli impegni del Ministero e delle Regioni interessate.

Apprezzabile il passo in avanti effettuato dal CDA anche in ragione del proseguo della discussione tra le parti. Rimaniamo a disposizione per ogni chiarimento, 

 

Seguirà comunicazione delle OO.SS. unitaria.

Il Segretario Generale UIL FPL DEL LARIO Vincenzo Falanga
11
Feb

Esito incontro a Roma vertenza "La nostra Famiglia"

Resta inteso che continueremo la nostra vertenza a difesa dei lavoratori e dell'utenza di questa importante struttura poiché siamo convinti che non si possa caricare sugli operatori il risparmio economico dell'applicazione contrattuale, anzi siamo convinti che la Nostra Famiglia debba valorizzare le proprie professionalità con tutte le forme possibili.
 
Scarica il comunicato 
10
Feb

NOTA INFORMATIVA - PROPOSTA DI MODIFICA LEGGE REGIONALE PER LA POLIZIA LOCALE

NOTA INFORMATIVA
Possibilità di deroga al limite di spesa del personale – finanziamenti da specifiche disposizione di legge – proposta di modifica alla legge regionale n. 6 del 1.4.2015


Il giorno 7 febbraio 2020 siamo stati ricevuti presso l’Assessorato alla Sicurezza di Regione Lombardia per rappresentare la nostra proposta di modifica alla legge regionale n. 6/2015 (Polizia Locale).
Abbiamo rappresentato la nostra posizione in merito alle tematiche che da tempo attanagliano i Fondi della contrattazione decentrata degli Enti Locali che non permettono di sviluppare gli obiettivi assegnati ai Comandi di Polizia Locale e comunque anche quando si concretizzano, rischiano di non valorizzare il personale coinvolto.


Per queste regioni abbiamo proposto di identificare all’interno della legge regionale una concreta specifica rispetto alle risorse da destinare al personale di Polizia Locale prevedendo apposita deroga al “tetto di spesa” oggi vigente.

Infatti, qualora si prevedesse tale meccanismo sarebbe possibile, senza danneggiare l’equilibrio della contrattazione, valorizzare la maggior performance richiesta sui servizi di Polizia Locale e finanziare, oltre alla c.d. “produttività” anche indennità contrattuali come ad esempio il “ Servizio esterno”.


Siamo rimasti soddisfatti dell’attenzione ricevuta, ed appena perverranno sviluppi vi daremo informazione a riguardo. SCARICA LA NOTA

 

Fraterni Saluti.


Il Segretario Responsabile Enti Locali
UIL FPL Milano e Lombardia
Vincenzo Falanga

06
Feb

SINTESI CCNL UNEBA TRIENNIO 2017/2019

Care colleghe e cari colleghi, care compagne e cari compagni,
a seguito degli incontri dell’8 e 20 gennaio 2020 abbiamo sciolto la riserva rispetto alla preintesa sottoscritta in data 10 dicembre 2019 per il rinnovo del CCNL UNEBA per il triennio giuridico 2017/2019. Pertanto è possibile avviare le consultazioni che dovranno svolgersi entro e non oltre il 12 febbraio considerando che la firma definitiva è prevista per il 14 febbraio 2020.
L’accordo ha un valore economico complessivo, a regime, di 80,00 € sul livello 4S, di cui 70,00€ di incremento tabellare per 14 mensilità, riparametrati per tutte le altre categorie e posizioni economiche, il che corrisponde a un incremento percentuale del 5,27% sul tabellare.
La distribuzione e le decorrenze delle quantità economiche sono le seguenti:
• ⎯ 20,00 € sul salario tabellare al 1/01/2020
• ⎯ 30,00 € sul salario tabellare al 1/12/2020
• ⎯ 30,00 €, dalla firma del CCNL, a disposizione della contrattazione integrativa di 2 livello regionale;
diquesti, 20€ sono destinati ad essere consolidati sul tabellare secondo le seguenti scadenze:
• In caso di accordo di secondo livello questa quota sarà consolidata in occasione del prossimo rinnovo contrattuale nazionale
• In assenza di accordo di secondo livello, la quota sarà consolidata sul tabellare al 31/12/2021.
Questo meccanismo, che incentiva lo sviluppo della contrattazione di secondo livello, garantisce comunque valori tabellari omogenei alla data del rinnovo del prossimo contratto.

 

A questo si aggiunge una una-tantum per il periodo pregresso, pari a 100,00 € complessivi sul livello 4S, riparametrati per tutte gli altri livelli, che sarà erogata in un’unica rata il 1 febbraio 2021.
E’ previsto, inoltre, 1,00 € in più sull’assistenza sanitaria integrativa dal 1/07/2020
L’istituto degli scatti di anzianità, dal 1 giugno 2020 al 31/12/2022, sarà temporaneamente sospeso per essere oggetto di confronto nell’ambito di una commissione paritetica nazionale che dovrà ridefinirlo e rimodularlo per collegarlo all’effettiva crescita professionale, misurata in modo concreto e oggettivo; la commissione, che tra l’altro avrà il compito di strutturare definitivamente e di avviare la previdenza integrativa, nonché di riorganizzare il sistema dell’assistenza sanitaria integrativa, si riunirà entro sei mesi dalla firma del CCNL e dovrà concludere i lavori entro il 31/12/2020.
Tra gli elementi che maggiormente valorizzano il nuovo testo contrattuale, citiamo il rafforzamento della contrattazione decentrata, il riconoscimento dei tempi di vestizione in orario di lavoro, l’introduzione della banca etica solidale (alla cui costituzione è destinata inizialmente una giornata di R.O.L.), la previsione di una percentuale di stabilizzazione per i rapporti di lavoro a tempo determinato, la perimetrazione dei limiti dei contratti precari, lo sviluppo della conciliazione
 dei tempi di vita e di lavoro, la regolamentazione dell’assistenza domiciliare che prevede il riconoscimento dei tempi di spostamento come orario di lavoro.

 

SCARICA TUTTA LA DOCUMENTAZIONE: SINTESI - COMUNICAZIONI

03
Feb

Festivo Infrasettimanale - possibilità di non erogare la prestazione lavorativa per il personale turnista

Carissimi,

vi trasmettiamo nuovo parere Aran riferito alla “questione dei festivi infrasettimanali” e la relativa gestione della prestazione lavorativa del personale turnista.

L’Aran nel parere in allegato, superando pronunciamenti precedenti a riguardo, asserisce che

l'articolazione dell'orario in turno può non ricomprendere le festività infrasettimanali ed in merito a ciò, elenca i fattori che possono determinare tale scelta come ad esempio la consistenza del personale in servizio e le disponibilità del fondo per le risorse decentrate.

La valutazione del contesto in cui si trova ogni singolo Ente, può spingere l'Amministrazione verso una decisione che vede esclusi dall'orario di servizio, anche per tutti i servizi e per tutti gli uffici, nei giorni di festività infrasettimanale. In tal caso, l'orario di lavoro, può non ricomprendere le festività per qualsiasi tipologia di lavoratore, compresi i dipendenti che articolano il proprio orario su turni.

In questo caso, secondo l’Aran la festività infrasettimanale risulta esclusa dall'ordinario orario di lavoro e l'Ente non può, quindi, richiedere una prestazione lavorativa, se non in maniera del tutto eccezionale e corrispondente il relativo compenso per lavoro straordinario ovvero riconoscendo l'equivalente riposo compensativo.

 

Secondo l'Aran, l'esclusione delle giornate di festività infrasettimanali non comporta l'annullamento dell'articolazione dell'orario in turni per le restanti giornate della settimana in cui cade la predetta festività e pertanto non verrebbero meno i requisiti per il riconoscimento della turnazione.

Ad ogni modo, spetta all'autonomia dell'Amministrazione decidere se le festività infrasettimanali siano da ricomprendere o meno nell'articolazione strutturata su turni, poiché tale decisione, determina l’assunzione di responsabilità correlate all’interruzione di un servizio che viene garantito in tutti gli altri giorni e su un arco temporale importante.

A nostro avviso, sarebbe stato utile determinare tale possibilità nell’ultimo rinnovo contrattuale considerata la posizione sindacale sul tema anziché disciplinare l’istituto in maniera unilaterale e senza alcuna condivisione. Inoltre, da una prima sommaria valutazione dei contenuti del parere, possiamo certamente immaginare un’ applicazione più omogenea e fluida nei piccoli Comuni senza risolvere le criticità nelle realtà medio/grandi che, sono soggette alla volatilità della politica del momento.

Per queste ragioni proseguiamo con la rivendicazione contrattuale dell’istituto affinchè si possa determinare una soluzione univoca e senza discrezionalità per tutti i lavoratori coinvolti.

Scarica tutta la documentazione

          Fraterni Saluti.

Milano, 3 febbraio 2020

                                                                      Il Segretario Responsabile Enti Locali

                                                                              UIL FPL Milano e Lombardia

                                                                                Vincenzo Falanga

 

31
Jan

SLIDE NOVITA' E BONUS 2020

31
Jan

Le assicurazioni Gratuite per i nostri associati - RC 2020

Vi informiamo, che da oggi è attivo il format per poter scaricare gratuitamente i certificati assicurativi 2020.  
 
Potete recarvi sul sito e compilare la scheda online inserendo il numero di tessera UIL FPL 2020 e i dati richiesti. In tempo reale si svilupperà il certificato in PDF nominativo. 
 
Per qualsiasi informazioni, contattare il vostro referente #UILFPL oppure scrivete a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Per Info :

Presentazione RC Dipendenti e Dirigenti Pubblici

Presentazione RC INFERMIERI PRIVATI

Presentazione RC INFERMIERI PUBBLICI

Presentazione RC MEDICI PRIVATI

Presentazione RC MEDICI PUBBLICI

Tutela Legale facoltativa_2020

TUTELA LEGALE MEDICA UIL

Brochure 2020

 

 

 

 

 

29
Jan

Presidio regionale vertenza educatori - Asili nido

Grandissima partecipazione al presidio organizzato a Milano a sostegno della vertenza regionale Educatrici degli asili nido pubblici e privati della nostra Regione.

Abbiamo incontrato nel corso della giornata i capi gruppo del consiglio regionale e abbiamo riportato i contenuti di criticità collegati al provvedimento regionale 2662 del 16.12.2019.

Inoltre, siamo stati ascoltati in seno alla Commissione III del Consiglio e chiesto la sospensione del provvedimento.

Scarica il documento sindacale presentato.

Vincenzo Falanga

Segretario Responsabile Enti Locali Lombardia

+39 031.273295
lario@uilfpl.it
Via Torriani n. 27 - 2100 - Como
Close