Displaying items by tag: como

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili per migliorare la vostra esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Learn more

I understand
TRATTAMENTO DATI PERSONALI   GDPR 679/2016 - – Per quanto concerne il trattamento dei dati personali il sottoscritto dichiara:

  • di conoscere lo Statuto UIL FPL, di accettarlo integralmente e rispettare i singoli articoli in ogni punto.
  • di conoscere le polizze assicurative con le specifiche condizioni, presenti sul sito www.uilfpl.it
  • di aver preso visione della informativa sulla Privacy fornita presente sul sito www.uilfpl.it.
  • di fornire il consenso al trattamento dei dati personali da parte del Sindacato ai sensi dell’ex art 13 D.Lgs n.196/2003 e del GDPR 679/2016 per il conseguimento e la realizzazione delle attività istituzionali ai fini degli adempimenti degli obblighi contrattuali, assicurativi, legali e fiscali di cui alle norme in vigore.
  • di concedere il consenso all’uso dei dati personali al sindacato ai sensi dell’ex art 13 D.Lgs n.196/2003 e del GDPR 679/2016 per la realizzazione di iniziative di profilazione e di comunicazione diretta (tramite mail, messaggistica, posta ordinaria, newsletter, ecc.) per il conseguimento e la realizzazione delle finalità istituzionali del Sindacato.
04
Mar

Circolare Funzione Pubblica "Lavoro Agile"

 

La circolare operativa per l'applicazione del lavoro agile a fronte dell'emergenza sanitaria in corso

 

Scarica il testo

03
Mar

Proroga 730_2020 le nuove scadenze

 

Vi comunichiamo che con l’approvazione del D.L. n. 6 del 3.3.2020 recante “misure urgenti di sostegno per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica, il Governo ha introdotto importanti misure fiscali volte a fronteggiare l’emergenza coronavirus”, è prevista:

ð la proroga per la trasmissione telematica dei modelli CU al 31/03/2020;

ð la proroga per la trasmissione telematica delle spese che danno diritto a detrazioni o deduzioni (spese sanitarie, interessi passivi, asili nido, assicurazione ed altri) al 31/03/2020

ð la proroga dei termini per la messa a disposizione del 730 precompilato al 05/05/2020;

ð la proroga dei termini di trasmissione del 730/2020 al 30/09/2020 (in luogo del 23/07/2020).

SCARICA IL VOLANTINO

Seguiranno ulteriori aggiornamenti.

                                                                     La Segreteria UIL FPL DEL LARIO

03
Mar

DPCM - ASSENZE PER DIPENDENTI DOVUTI AD EMERGENZA CORONAVIRUS

Tra le misure del decreto particolare importanza riveste l'art. 19

1. Il periodo trascorso in malattia o in quarantena con
sorveglianza attiva, o in permanenza domiciliare fiduciaria con
sorveglianza attiva, dai dipendenti delle amministrazioni di cui
all'articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.
165, dovuta al COVID-19, e' equiparato al periodo di ricovero
ospedaliero.
2. All'articolo 71, comma 1, del decreto-legge 25 giugno 2008, n.
112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n.
133, al primo periodo, dopo le parole "di qualunque durata," sono
aggiunte le seguenti: «ad esclusione di quelli relativi al ricovero
ospedaliero in strutture del servizio sanitario nazionale per
l'erogazione delle prestazioni rientranti nei livelli essenziali di
assistenza (LEA),».
3. Fuori dei casi previsti dal comma 1, i periodi di assenza dal
servizio dei dipendenti delle amministrazioni di cui all'articolo 1,
comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, imposti dai
provvedimenti di contenimento del fenomeno epidemiologico da
COVID-19, adottati ai sensi dell'articolo 3, comma 1, del
decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, costituiscono servizio prestato
a tutti gli effetti di legge. L'Amministrazione non corrisponde
l'indennita' sostitutiva di mensa, ove prevista.

Scarica il decreto

Vincenzo Falanga

Segretario Generale UIL FPL DEL LARIO

 

01
Mar

Emergenza Coronavirus nuovo DPCM di proroga

Si allega il decreto con le indicazioni relative alla proroga delle prescizioni nella nostra regione per effetto del contenimento della propagazione del virus COVID-19, all'interna del decreto si prevedono tra le varie la chiusura delle scuole per ogni ordine e grado fino all'8 marzo, sospensione dei congedi ordinari per il personale sanitario, ecc. ecc.

Scarica Dpcm 

 

29
Feb

Eroi in Corsia - Intervista di Comozero al Segretario Generale UIL FPL DEL LARIO

...."Abbiamo il sistema sanitario tra i migliori al mondo e i nostri professionisti sono preparati a gestire l’emergenza in corso, dobbiamo superare la fase critica e affidarci completamente alle indicazioni e ai protocolli messi in atto.
A tutti gli operatori coinvolti deve andare il nostro ringraziamento per l’impegno e per l’alto senso del dovere che stanno mettendo in campo, noi che siamo in contatto con tanti di loro possiamo certamente dire che i dipendenti delle strutture sanitarie sono preparati.
Ed ecco perché vorrei sottolineare l’importanza del servizio sanitario pubblico e di tutti i dipendenti, perché nelle mille emergenze del nostro Paese, gli eroi non hanno la maschera e il mantello ma camici e divise e questo dovremmo ricordarlo sempre...."

Scarica intevista integrale dal settimanale "comozero"

Vincenzo Falanga

Segretario Generale UIL FPL DEL LARIO

 

26
Feb

Emanato il DPCM per la gestione delle assenze nei luoghi di lavoro e Circolare Funzione Pubblica

In allegato sono disponibili il decreto e la circolare della funzione pubblica che dettano le linee guida in merito alla gestione delle assenze dei dipendenti

Scarica documentazione

      Il Segretario Generale della UIL FPL del Lario

             Dott.Vincenzo Falanga

 

 

 

 

25
Feb

In arrivo decreto per gestire le assenze dei pubblici dipendenti - emergenza Coronavirus

Dall’incontro tenutosi ieri in merito alla situazione connessa ai rapporti lavorativi dei dipendenti del pubblico impiego interessati dall’emergenza COVID-19, il Governo ha comunicato la previsione di un decreto specifico.

Il decreto in arrivo dovrebbe contenere anche una norma per tutelare i dipendenti pubblici assenti per la chiusura degli uffici. Il problema non si pone per chi abita o lavora nelle zone "rosse" soggette a quarantena, ma per gli uffici pubblici in altre aree che sono stati chiusi o limitati per decisione delle amministrazioni. La norma potrebbe poggiare sulla distinzione fra "malattia" individuale, e quarantena intesa come evento collettivo, per tutelare le assenze incolpevoli dei dipendenti pubblici.

Ulteriore problematica da gestire, si concentra sulle scuole comunali, la cui disciplina va armonizzata con quelle statali in cui la chiusura determina in automatico la mancata convocazione di docenti e personale tecnico e ausiliario.

La Funzione pubblica sta lavorando ad una direttiva per tutte le Pa, con una serie di istruzioni per incentivare il lavoro a distanza e un insieme di istruzioni per tutelare i lavoratori a contatto con il pubblico (rafforzamento dei presidi igienici e di protezione individuale).

Una circolare Inps ha annunciato che i dipendenti della "zona rossa" resteranno a casa, nelle strutture in Lombardia, Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna (zona gialla) si potranno contingentare gli accessi.

Seguiranno i necessari aggiornamenti.

Scarica il comunicato

      Il Segretario Generale della UIL FPL del Lario

             Dott.Vincenzo Falanga

 

 

 

 

25
Feb

Disposizioni di Regione Lombardia per la gestione del Front office e delle riunioni per le aree non soggette a restrizione

L’obiettivo dell’ordinanza che regola le prescrizioni per il contenimento del Coronavirus nelle aree regionali classificate come ‘gialle (ovvero valide su tutto il territorio regionale ad eccezione della zona cosiddetta rossa) è quello di limitare le situazioni di affollamento di più persone in un unico luogo.

L’amministrazione sulla base delle valutazioni di ogni specifica situazione può dettagliare ulteriormente l’ordinanza in coerenza con l’obiettivo della stessa.

 

Scarica i chiarimenti di Regione Lombardia

 

 

24
Feb

Chiarimenti relativi all’applicazione dell’Ordinanza del Ministero della Salute di intesa con il Presidente di Regione Lombardia del 23 febbraio 2020

L’obiettivo dell’ordinanza che regola le prescrizioni per il contenimento del Coronavirus nelle aree regionali classificate come ‘giallÈ (ovvero valide su tutto il territorio regionale ad eccezione della zona cosiddetta rossa) è quello di limitare le situazioni di affollamento di più persone in un unico luogo.

L’amministrazione sulla base delle valutazioni di ogni specifica situazione può dettagliare ulteriormente l’ordinanza in coerenza con l’obiettivo della stessa.

 

Scarica i chiarimenti di Regione Lombardia

 

 

24
Feb

MILLEPROROGHE 2020 - NOVITA' IN MATERIA DI PERSONALE

La Camera dei Deputati con 315 voti favorevoli e 221 contrari ha votato la questione di fiducia posta dal Governo sull'approvazione, senza emendamenti, subemendamenti ed articoli aggiuntivi, dell'articolo unico del disegno di legge di conversione in legge del decreto-legge 30 dicembre 2019, n. 162, recante disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di organizzazione delle pubbliche amministrazioni, nonché di innovazione tecnologica, nel testo approvato dalle Commissioni a seguito del rinvio deliberato dall'Assemblea.

          Il provvedimento passa, adesso all'esame del Senato ma, visto la ormai prossima scadenza del 29 febbraio del decreto-legge, è presumibile che il testo, anche al Senato, verrà approvato con un nuovo voto di fiducia.

 

Scarica le novità

 

Vincenzo Falanga

Segretario Generale UIL FPL DEL LARIO

+39 031.273295
lario@uilfpl.it
Via Torriani n. 27 - 2100 - Como
Close