Enti locali

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili per migliorare la vostra esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Learn more

I understand
TRATTAMENTO DATI PERSONALI   GDPR 679/2016 - – Per quanto concerne il trattamento dei dati personali il sottoscritto dichiara:

  • di conoscere lo Statuto UIL FPL, di accettarlo integralmente e rispettare i singoli articoli in ogni punto.
  • di conoscere le polizze assicurative con le specifiche condizioni, presenti sul sito www.uilfpl.it
  • di aver preso visione della informativa sulla Privacy fornita presente sul sito www.uilfpl.it.
  • di fornire il consenso al trattamento dei dati personali da parte del Sindacato ai sensi dell’ex art 13 D.Lgs n.196/2003 e del GDPR 679/2016 per il conseguimento e la realizzazione delle attività istituzionali ai fini degli adempimenti degli obblighi contrattuali, assicurativi, legali e fiscali di cui alle norme in vigore.
  • di concedere il consenso all’uso dei dati personali al sindacato ai sensi dell’ex art 13 D.Lgs n.196/2003 e del GDPR 679/2016 per la realizzazione di iniziative di profilazione e di comunicazione diretta (tramite mail, messaggistica, posta ordinaria, newsletter, ecc.) per il conseguimento e la realizzazione delle finalità istituzionali del Sindacato.
17
Nov

SCIOPERO 9 DICEMBRE 2020 - PUBBLICO IMPIEGO

UILFPLUILPA FPCGILCISL FP indicono lo sciopero nazionale di tutto il personale dipendente dagli enti e dalle amministrazioni a cui si applicano i CCNL del personale dei Comparti e delle Aree Funzioni Centrali, delle Funzioni locali e della Sanità per l’intera giornata del 9 Dicembre 2020.

In allegato la nota unitaria inviata alle Istituzioni.

10
Nov

INCREMENTO CRITICITA' - COVID-19 COMUNE DI LECCO

 

Pervengono notizie di incremento delle situazioni che vedono coinvolti gli operatori che indirettamente o direttamente sono ricondursi a dinamiche da Covid -19 e pertanto, in questa logica, siamo convinti che occorra mettere in atto tutte le azioni possibili per evitare la circolazione del Virus all’interno del Comando di P.L. e degli uffici del Comune di Lecco.

In questo momento è importante procedere ad una massiccia sanificazione dei locali del Comando come, ad esempio gli spogliatoi e delle autovetture di servizio, prevedendo che in riferimento a quest’ultime siano assegnate a specifico personale. In aggiunta, si ritiene necessario che in questa fase di recrudescenza del Virus sia fondamentale dotare, dove possibile, tutto il personale di FFP2 (dove già non sono in uso) e mantenere i nuclei di lavoro chiusi evitando il più possibile gli interscambi tra i dipendenti.

È di fondamentale importanza porre in atto tutti i correttivi volti ad evitare l’ulteriore propagazione da Covid – 19, senza tralasciare un ricorso più ampio all’istituto dello smart working ad oggi non utilizzato in pieno. Auspichiamo che le nostre proposte vengano vagliate con urgenza nell’interesse del servizio, dell’utenza e dei lavoratori del Corpo di PL e del Comune di Lecco.

Lecco, 10 novembre 2020


Il Segretario Generale della UIL FPL del Lario
 

              Vincenzo Falanga

 

 

Il Segretario Responsabile Enti Locali

           UIL FPL del Lario

               Italo Bonacina

 

09
Nov

Ricognizione delle graduatorie pubblica amministrazione

Il Dipartimento della Funzione Pubblica con la nota protocollo n. 71057 del 6 novembre, ha avviato la ricognizione delle vigenti graduatorie concorsuali per l’assunzione a tempo indeterminato.

Gli enti  sono invitati a comunicare entro il 30 novembre prossimo lo stato delle proprie graduatorie, al fine di condividere il più possibile questo strumento di assunzione.

Documento in allegato

05
Nov

CARTA DEI SERVIZI - ENTRA A CASA UIL FPL DEL LARIO

Como, 5 novembre 2020

Il volume prodotto è stato creato appositamente per semplificare il pacchetto assicurativoa disposizione dei nostri associati affinchè si abbia coscienza e consapevolezza del valoredi far parte della "CASA UIL FPL DEL LARIO".

Nelle pagine successive sono riportate le assicurazioni, formazione e convenzioni vigenti alla data di produzione dell'elaborato e pertanto gli aggiornamenti a riguardo saranno sempre disponibili sul nostro sito nazionale www.uilfpl.net e sui siti locali www.uilfpldellario.it - www.uillario.it.

Auspichiamo di aver fatto cosa gradita a tutti voi e vi invitiamo alla massima diffusionetra colleghi ed amici al fine di informare delle nostre proposte.

 

scarica la carta dei servizi

 

Fraterni Saluti

Il Segretario Generale UIL FPL DEL LARIO

Vincenzo Falanga

20
Oct

Fac simile per la richiesta dei permessi straordinari genitori / quarantena figlio minore 14 anni convivente

Scarica il modello Enti Locali COMO - LECCO

Scarica il modello per ASST LARIANA

Un genitore lavoratore dipendente puo' svolgere  la  prestazione di  lavoro  in  modalita'  agile  per  tutto  o  parte  del   periodo corrispondente alla durata della quarantena  del  figlio  convivente, minore di anni quattordici, disposta dal Dipartimento di  prevenzione della  ASL o ATS competente. 

Nel caso di impossibilità di effettuare lavoro agile e comunque in  alternativa  alla misura  di  cui  sopra,  uno  dei  genitori,  alternativamente all'altro, puo' astenersi dal lavoro per tutto o  parte  del  periodo corrispondente alla durata della quarantena  del  figlio,  minore  di anni quattordici, disposta disposta da ASL o ATS.

.

Per i periodi  di  congedo  fruiti  in alternativa al lavoro agile  e' riconosciuta, in luogo della retribuzione pari  al  50  per  cento  della  retribuzione  stessa, calcolata secondo quanto previsto dall'articolo 23  del  testo  unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno  della maternita' e della paternita'.

Per i giorni in cui un genitore già fruisce di lavoro agile o di permessi straordinari del presente decreto, l'altro genitore non puo' chiedere di  fruire  di  alcuna delle predette misure.

Un piccolo passo avanti ma non del tutto suffiente a garantire le casiste che potrebbero verificarsi con la gestione della quarantena, a nostro avviso andava comunque considerato obbligatorio lo smart working per uno dei genitori affinchè si possa gestire la criticità della situazione familiare.

Le misure al momento sono confermate fino al 31.12.2020 pertanto occorre individuare le risorse per la seconda parte dell'anno scolastico.

 

Vincenzo Falanga

Segretario Generale UIL FPL del Lario

Scarica decreto legge 

Scarica Volantino

                             

20
Oct

DM - PUBBLICA AMMINISTRAZIONE - LAVORO AGILE

 

Si rinvia all'allegata documentazione - DM Pubblica Amministrazione Lavoro Agile

19
Oct

HAI PROBLEMI AD ATTIVARE LO SPID? TI AIUTIAMO NOI

A seguito di diverse sollecitazioni pervenute dai nostri associati, la Segreteria UIL FPL del Lario ha previsto un servizio di supporto per la gestione e attivazione dello SPID (Identità digitare per accesso ai servizi della pubblica amministrazione).

Il servizio è prenotabile contattando Stefania Casciello funzionaria UIL FPL del Lario e riservato agli iscritti UIL FPL della nostra Categoria.

Si ricorda che è necessaria la seguente documentazione: Carta Identità, Codice Fiscale, una mail attiva, numero di cellulare e proprio smartphone.

Sperando come sempre di fare cosa gradita, con l’occasione vi auguriamo Buon lavoro.

Il Segretario Organizzativo

UIL FPL DEL LARIO

Alessandro Micello

16
Oct

Informativa Polizia Locale - Comune di Como - Cantù - Erba - Mariano Comense

INFORMATIVA

INCONTRO COMANDANTI COMO – CANTU’ -ERBA MARIANO

NUCLEI REGIONALI

In data odierna abbiamo incontrato i Comandanti dei Corpi di Polizia Locale di Como, Cantù, Erba e Mariano Comense e facenti parte del Progetto dei nuclei regionali di polizia locale del nostro territorio.

I Comandanti ci hanno informato che in questa settimana hanno incontrato i vertici di Regione Lombardia e l’Assessore regionale alla Sicurezza De Corato a cui hanno rappresentato il percorso di convenzione tra i Corpi di P.L. e conseguentemente hanno posto il problema avanzato dalle OO.SS. in merito alla questione della contrattazione differenziata e delle risorse aggiuntive da destinare al personale.

Nell’incontro regionale è emersa la nostra proposta (UIL FPL LOMBARDIA) già presentata ad inizio 2020 in cui avevamo avanzato l’idea di modificare la legge regionale n. 6/2015 prevedendo appositamente gli spazi economici da destinare agli operatori di polizia locale. A prescidere dalla modifica viene comunicato alle OO.SS. che saranno disponibili risorse aggiuntive per straordinari e per eventuali assunzioni a tempo determinato.

Per quanto riferito nella riunione di oggi, Regione Lombardia è interessata a questa alla nostra proposta di modifica della legge regionale e di conseguenza faremo tutto quanto necessario affinchè non rimanga chiusa nel cassetto.

Abbiamo inoltre ricevuto copia della convenzione tra gli Enti e ci siamo impegnati a presentare osservazioni o proposte entro venerdì p.v. .

Vi daremo prontamente notizia dell’evoluzione del percorso e per tutti coloro che volessero ulteriori informazioni a riguardo rimango personalmente a disposizione.

Como, 16 ottobre 2020

Scarica Volantino

                                                                                        Il Segretario Generale della UIL FPL del Lario

                                                                                                                 Vincenzo Falanga

 

15
Oct

SMART WORKING OPPORTUNITA’ PER TUTTI

La UIL FPL del Lario ha preso atto delle considerazioni rappresentate dal Presidente di Confartigianato Lecco in merito alla questione dello smart working nella pubblica Amministrazione e certamente su un aspetto concordiamo con lui ovvero che molto c’è ancora da fare per migliorare la digitalizzazione della p.a. .

A nostro avviso però è necessario affrontare e analizzare il tema del lavoro agile ad ampio raggio perchè l’esperienza che stiamo vivendo non è certamente connessa ad una situazione ordinaria pertanto è del tutto naturale che anche l’istituto dello smart working possa risentirne sotto certi profili.

L’unico aspetto positivo di questo periodo è che finalmente la pubblica Amministrazione e se vogliamo anche il mondo privato si è reso conto che lo smart working anche da noi è possibile e che finalmente abbiamo l’opportunità di utilizzare l’istituto al pari di altri Paesi Europei.

Nell’immediato siamo consapevoli che occorre porre investimenti importanti in termini di ammodernamento e di processi di digitalizzazione a cui non eravamo ne pronti ne preparati per questo siamo convinti che insieme si possano mettere in atto tutte le azioni per un piano di ammodernamento delle infrastrutture digitali. Su questo aspetto crediamo che anche Confartigianato possa insieme a noi essere attore per un processo di cambiamento senza precedenti.

Lo smart working attuale dicevamo è principalmente uno strumento dell’emergenza e dove ci sono disagi siamo dell’opinione che non siano solo per cittadini e imprese che  a cui rendere i servizi ma anche per coloro che materialmente sono impegnati a renderli e che nononstante le mille difficoltà di sistema, di strumenti e di digitalizzazione dei processi stanno comunque facendo il possibile per non creare difficoltà all’utenza.

La UIL FPL del Lario manifesta ampia disponibilità a trovare soluzioni e confronti  verso tutti i soggetti che credono all’opportunità creata dal lavoro agile perchè in fondo, dobbiamo saper cogliere anche gli effetti positivi creati dalla gestione attuale ovvero, dall’incremento della produttività, dal miglioramento delle condizioni di lavoro e l’avvio di azioni concrete per la conciliazione tempi di vita e di lavoro.

Se vogliamo realmente migliorare la nostra condizione dobbiamo anche passare dal cambiamento all’approccio psicologico che molti Amministratori hanno verso lo smart working rigettando come lavoro, tutto ciò che non è collegato alla presenza fisica in ufficio.

Oggi sappiamo che non è più solo questo.  

Si può lavorare con la stessa produttività e anche migliorandone i risultati con un nuovo concetto di lavoro e paradossalmente si può migliorare la condizione di Lavoratore e Cittadino e rendere questo Paese un pò più vicino a quanti già tanti lavoratori e cittadini fanno in Europa.

Questa è la sfida che dobbiamo cogliere e su questo ci vogliamo confrontare.

Lecco, 15 ottobre 2020

 Scarica il comunicato

 

                                                                                           Il Segretario Generale della UIL FPL del Lario

                                                                                                                 Vincenzo Falanga

13
Oct

Servizio denominato “Sportello al cittadino per le VMC”

 

 

Il cittadino lavoratore, previa autenticazione tramite le credenziali necessarie per l’utilizzo dei
servizi telematici INPS[1], può accedere, dal portale web dell’Istituto, attraverso la sezione
dedicata ai “Servizi Online”, allo “Sportello al cittadino per le VMC”. Il servizio consente,
attraverso la navigazione fra diverse funzioni, di seguito illustrate, la comunicazione e la
gestione, nell’ambito di un evento di malattia, di una diversa reperibilità, rispetto a quella
comunicata precedentemente con il certificato di malattia in corso di prognosi o anche con
altra comunicazione.
 
Scarica la documentazione

 

+39 031.273295
lario@uilfpl.it
Via Torriani n. 27 - 2100 - Como
Close