Le novità della legge finanziaria 2020 e Decreto milleproroghe

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili per migliorare la vostra esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Learn more

I understand
TRATTAMENTO DATI PERSONALI   GDPR 679/2016 - – Per quanto concerne il trattamento dei dati personali il sottoscritto dichiara:

  • di conoscere lo Statuto UIL FPL, di accettarlo integralmente e rispettare i singoli articoli in ogni punto.
  • di conoscere le polizze assicurative con le specifiche condizioni, presenti sul sito www.uilfpl.it
  • di aver preso visione della informativa sulla Privacy fornita presente sul sito www.uilfpl.it.
  • di fornire il consenso al trattamento dei dati personali da parte del Sindacato ai sensi dell’ex art 13 D.Lgs n.196/2003 e del GDPR 679/2016 per il conseguimento e la realizzazione delle attività istituzionali ai fini degli adempimenti degli obblighi contrattuali, assicurativi, legali e fiscali di cui alle norme in vigore.
  • di concedere il consenso all’uso dei dati personali al sindacato ai sensi dell’ex art 13 D.Lgs n.196/2003 e del GDPR 679/2016 per la realizzazione di iniziative di profilazione e di comunicazione diretta (tramite mail, messaggistica, posta ordinaria, newsletter, ecc.) per il conseguimento e la realizzazione delle finalità istituzionali del Sindacato.
Tuesday, 07 January 2020 08:23

Le novità della legge finanziaria 2020 e Decreto milleproroghe

Como, 7 Gennaio 2020

Oggetto:

•        LEGGE 27 dicembre 2019, n. 160 - Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022.

•        Decreto Milleproroghe - DECRETO-LEGGE 30 dicembre 2019, n. 162 Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di organizzazione delle pubbliche amministrazioni, nonché di innovazione tecnologica.

Gentili Colleghi,

grazie al contributo della Segreteria regionale UIL FPL Milano e Lombardia, vi inviamo le principali novità collegate alla legge Finanziaria 2020 e al Decreto mille proroghe.

Ecco le principali novità:

ð  Sblocco delle assunzioni nelle Province e nelle città metropolitane, dopo il blocco stabilito dalla Legge di Bilancio 2015;

ð  Fissato al 31 dicembre 2021 il nuovo termine per la stabilizzazione dei lavoratori precari della pubblica amministrazione;

ð  Slitta al 31 dicembre 2022, il termine per la stabilizzazione dei lavoratori precari per il personale medico, tecnico professionale e infermieristico, dirigenziale e no, del Servizio sanitario nazionale per fronteggiare la grave carenza di personale;

ð  Aumentata anche la platea per il personale della ricerca sanitaria e delle attività di supporto alla ricerca, la nuova formulazione prevede, fatti salvi i requisiti maturati al 31 dicembre 2017 la maturazione alla data del 31 dicembre 2019 di almeno tre anni di servizio negli ultimi sette anziché cinque;

ð  Fissato al 30 giugno il termine ultimo per l’iscrizione agli elenchi speciali presso gli Ordini dei tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e prevenzione.

ð  Il cuneo fiscale viene diminuito sui lavoratori dipendenti con reddito compreso tra 26.600 e 35.000 euro per un importo complessivo pari a 3 miliardi di euro relativo al 2020 e a 5 miliardi di euro dal 2021 in poi.

ð  Il taglio del cuneo fiscale 2020 porterà ad un aumento in busta paga, grazie alle nuove detrazioni che partiranno da luglio 2020 con la seguente previsione:

a)   15 Euro al mese per chi già prende il bonus da 80 euro pieno e quindi ha un reddito tra gli 8 mila e i 24 mila euro lordi l’anno;

b)   33 euro al mese per chi prende un bonus parziale ed ha quindi è tra i 24 mila e i 26.600;

c)    95 euro al mese per chi non lo prende affatto e quindi è tra i 26.600 e i 35 mila.

La manovra conferma il cosiddetto bonus Renzi per tutti quei lavoratori dipendenti che percepiscono un reddito compreso tra 8.000 e 26.600 euro.

ð Bonus famiglia 2020: I fondi per il 2020 sono stati aumenti e arrivano a 600 milioni di euro che saranno utilizzati per:

a.    Carta Bimbi da 400 euro al mese per ogni figlio per acquistare servizi tra cui baby sitter o asilo nido dal 2021;

b.    Assegno universale natalità: che altro non è che il bonus bebè esteso a tutti a prescindere dall'ISEE, l'importo spettante sarà di 3 fasce: 80 euro, 120 euro e 160 euro al mese, il beneficio dura un anno dalla nascita o dall’ingresso nella famiglia in caso di adozioni;

c.    Bonus asilo nido fino a 250 euro al mese, circa 3 mila euro l’anno.

d.    Bonus mamma domani 2020 sarà rifinanziato ma dovrebbe poi sparire dal 2021 per l'entrata in vigore dell'assegno unico figli a carico.

 

ð  Congedo di paternità che passa dagli attuali cinque a sette giorni l’anno nel 2020, si allega nota da inviare alle aziende;

ð  Quota 100 rimarrà fino al 31 dicembre 2021 l’opzione destinata a coloro che hanno un'età minima di 62 anni di età + 38 anni di contributi versati, consente di andare in pensione senza aspettare il raggiungimento dei requisiti necessari per la pensione di vecchiaia a 67 anni dal 2020;

ð  Proroga Opzione Donna 2020 che consente alle lavoratrici con 58 anni, se dipendenti, o 59 anni, se autonome, e 35 anni di contributi, di andare in pensione accettando però interamente il ricalcolo contributivo della pensione;

ð  Confermati i nuovi limiti all'uso del contante 2020 a 2.000 e poi dal 2022 a 1.000 euro;

ð  Obbligo di pagamenti tracciabili per gli oneri detraibili. Ne deriva che per recuperare le spese detraibili (SANITARIE E NON) ai sensi dell’art. 15 del Testo Unico delle Imposte sul Reddito (e altre disposizioni normative) dall’1/1/2020 non si possono più utilizzare i contanti per il 730/2021 redditi 2020. La disposizione non si applica alle detrazioni spettanti in relazione alle spese sostenute per l’acquisto di medicinali e di dispositivi medici, nonché alle detrazioni per prestazioni sanitarie rese dalle strutture pubbliche o da strutture private accreditate al Servizio sanitario nazionale.

Dal 16 febbraio 2020 è introdotta la Rc auto familiare, permetterà alle famiglie di ottenere il riconoscimento della classe di merito più bassa su tutti i mezzi posseduti all'interno del nucleo familiare. Le nuove norme consentono, pertanto, a tutti i componenti del nucleo familiare di assicurare i mezzi di trasporto "anche di diversa tipologia" con la classe di merito più favorevole, a patto però che non ci siano stati incidenti "con responsabilità esclusiva o principale o paritaria negli ultimi 5 anni".

Il 30 giugno è anche il termine, in favore delle vittime di violenza, per presentare istanza di risarcimento, che può essere richiesto anche dai soggetti passivi del reato di deformazione dell’aspetto mediante lesioni permanenti al viso, introdotto dalla L. n. 69 del 19 luglio 2019, noto come “Codice Rosso”;

Dal 1° luglio 2020 l’obbligo di pagare quanto dovuto alla Pubblica Amministrazione tramite la piattaforma PagoPa, mentre l’originaria entrata in vigore era prevista per il 1° gennaio 2020;

Dal 1° settembre 2020 è prevista l’abolizione del cosiddetto superticket grazie allo stanziamento di risorse pari a 185 milioni di euro per il 2020 e di 554 milioni di euro/anno dal 2021 in poi.

Slitta al mese di ottobre 2020 le norme sulla nuova Class Action, originariamente fissata ad aprile 2020, che vedono quali destinatari le imprese, gli enti, i gestori di servizi pubblici/di pubblica utilità che pongono in essere atti e comportamenti illeciti nello svolgimento delle loro attività;

Il 31 dicembre 2021 è il nuovo termine del mercato tutelato delle bollette di gas e luce, le cui tariffe sono stabilite secondo il tariffario di ARERA.

Ci si riserva di inoltrare ulteriori comunicazioni in merito ad ulteriori contenuti presenti nelle normative indicate in oggetto.

Scarica: la nota completa -  comunicato stabilizzazioni Enti Locali - Sanità

Sperando di farVi cosa gradita, si coglie l’occasione per augurarVi Buon anno.

      Il Segretario Generale della UIL FPL del Lario

             Dott.Vincenzo Falanga

+39 031.273295
lario@uilfpl.it
Via Torriani n. 27 - 2100 - Como
Close