MOBILITA' DEL PERSONALE - VIA AL NULLA OSTA - APPROVATO DL

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili per migliorare la vostra esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Learn more

I understand
TRATTAMENTO DATI PERSONALI   GDPR 679/2016 - – Per quanto concerne il trattamento dei dati personali il sottoscritto dichiara:

  • di conoscere lo Statuto UIL FPL, di accettarlo integralmente e rispettare i singoli articoli in ogni punto.
  • di conoscere le polizze assicurative con le specifiche condizioni, presenti sul sito www.uilfpl.it
  • di aver preso visione della informativa sulla Privacy fornita presente sul sito www.uilfpl.it.
  • di fornire il consenso al trattamento dei dati personali da parte del Sindacato ai sensi dell’ex art 13 D.Lgs n.196/2003 e del GDPR 679/2016 per il conseguimento e la realizzazione delle attività istituzionali ai fini degli adempimenti degli obblighi contrattuali, assicurativi, legali e fiscali di cui alle norme in vigore.
  • di concedere il consenso all’uso dei dati personali al sindacato ai sensi dell’ex art 13 D.Lgs n.196/2003 e del GDPR 679/2016 per la realizzazione di iniziative di profilazione e di comunicazione diretta (tramite mail, messaggistica, posta ordinaria, newsletter, ecc.) per il conseguimento e la realizzazione delle finalità istituzionali del Sindacato.
Tuesday, 08 June 2021 20:54

MOBILITA' DEL PERSONALE - VIA AL NULLA OSTA - APPROVATO DL

APPROVATO DL PA CHE PREVEDE LA DEROGA AL NULLA OSTA PER LA MOBILITA' DEI DIPENDENTI DELLA PA AD ESCLUSIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA, SANITA' E ALTI FUNZIONARI DELLO STATO.
"È richiesto il previo assenso dell’amministrazione di appartenenza nel caso in cui si tratti di posizioni motivatamente infungibili, di personale assunto da meno di tre anni o qualora la suddetta amministrazione di appartenenza abbia una carenza di organico superiore al 20 per cento nella qualifica corrispondente a quella del richiedente. È fatta salva la possibilità di differire, per motivate esigenze organizzative, il passaggio diretto del dipendente fino ad un massimo di 60 giorni dalla ricezione dell’istanza di passaggio diretto ad altra amministrazione."
UN OTTIMO PASSO AVANTI PER IL PERSONALE CHE DA TEMPO E' BLOCCATO PRESSO LE AMMINISTRAZIONI DI APPARTENENZA CON EVIDENTI LIMITAZIONI ALLA CRESCITA PROFESSIONALE.

 

SIAMO CONVINTI CHE LA MISURA SIA DA ESTENDERE ANCHE AL PERSONALE DELLA SANITA' PUBBLICA.
Vincenzo Falanga

Segretario Generale UIL FPL DEL LARIO

Media

+39 031.273295
lario@uilfpl.it
Via Torriani n. 27 - 2100 - Como
Close