Indicazioni comportamenti da attuare direttive dal Ministero

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili per migliorare la vostra esperienza di navigazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Learn more

I understand
TRATTAMENTO DATI PERSONALI   GDPR 679/2016 - – Per quanto concerne il trattamento dei dati personali il sottoscritto dichiara:

  • di conoscere lo Statuto UIL FPL, di accettarlo integralmente e rispettare i singoli articoli in ogni punto.
  • di conoscere le polizze assicurative con le specifiche condizioni, presenti sul sito www.uilfpl.it
  • di aver preso visione della informativa sulla Privacy fornita presente sul sito www.uilfpl.it.
  • di fornire il consenso al trattamento dei dati personali da parte del Sindacato ai sensi dell’ex art 13 D.Lgs n.196/2003 e del GDPR 679/2016 per il conseguimento e la realizzazione delle attività istituzionali ai fini degli adempimenti degli obblighi contrattuali, assicurativi, legali e fiscali di cui alle norme in vigore.
  • di concedere il consenso all’uso dei dati personali al sindacato ai sensi dell’ex art 13 D.Lgs n.196/2003 e del GDPR 679/2016 per la realizzazione di iniziative di profilazione e di comunicazione diretta (tramite mail, messaggistica, posta ordinaria, newsletter, ecc.) per il conseguimento e la realizzazione delle finalità istituzionali del Sindacato.
Tuesday, 10 March 2020 14:59

Indicazioni comportamenti da attuare direttive dal Ministero

Pubblichiamo le prime indicazioni del DPCM 9 marzo 2020, in vigore da oggi - 10 marzo -.

SUI MOVIMENTI delle PERSONE:
il principio generale è che GLI SPOSTAMENTI SONO DA EVITARE.

Sono ammessi SOLO:

PER COMPROVATE RAGIONI DI LAVORO (attenetevi al tragitto casa-lavoro e siate pronti in caso di controllo a spiegare le ragioni del vostro spostamento, potrete compilare il modulo di autocertificazione);
PER NECESSITA' (ci si muove solo se rimanendo fermi si rischia un danno grave per sé o per altri);
PER RAGIONI SANITARIE (muovetevi solo per questioni sanitarie ma assolutamente

in caso di SINTOMI INFLUENZALI). In questi casi chiamate il medico di famiglia, il numero verde regionale o, in casi di urgenza, il 112 o il 118.

MERCI E GENERI ALIMENTARI circolano liberamente (non ci sono quindi rischi di carenza per approvvigionamenti o generi di necessità).

Sulle ATTIVITA':

STOP a tutte le ATTIVITA' SPORTIVE;

STOP a attività di palestre, impianti e centri sportivi, piscine, centri natatori e centri benessere, centri termali, sociali, ricreativi e culturali;

ESTETISTI e PARRUCCHIERI ma in forma individuale e con uso di mascherina e guanti;

FISIOTERAPISTI purché con rapporto 1/1 e con uso di mascherina e guanti;

STOP per OGNI MANIFESTAZIONE sia in luogo pubblico, privato o aperto al pubblico;

CHIUSURA per i locali come teatri, cinema, discoteche, sale scommesse, pub, scuole di ballo e locali di pubblico spettacolo in genere;

STOP per ogni CERIMONIA, civile o religiosa, compresi i funerali;

Luoghi di culto aperti (senza cerimonie) a condizione di garantire rispetto delle distanze;

STOP per MUSEI e altri LUOGHI DELLA CULTURA;

STOP per ESAMI E CONCORSI, compresi esami per la patente;

BAR e RISTORANTI tra le 6.00 e le 18.00 MA a CONDIZIONE del RISPETTO DELLE DISTANZE DI SICUREZZA. In caso di violazione viene disposta la SOSPENSIONE della ATTIVITÀ;

Consegna a domicilio tra le 18.00 e le 6.00;

STOP nei WEEKEND a STRUTTURE DI VENDITA medio/grandi e CENTRI COMMERCIALI;

GENERI ALIMENTARI, FARMACIE E PARAFARMACIE anche nel weekend;

NEGOZI, a CONDIZIONE DEL RISPETTO DELLE DISTANZE DI SICUREZZA;

MERCATI nei GIORNI INFRASETTIMANALI;

MERCATI nel WEEKEND;

SERVIZI EDUCATIVI INFANZIA, ATTIVITA' DIDATTICHE E UNIVERSITÀ SOSPESE FINO AL 3 APRILE.

UN INVITO A TUTTI I CITTADINI
👉 Rispettate le prescrizioni, non è un gioco
👉 Evitate assembramenti di persone anche nei luoghi pubblici dove non esiste divieto
👉 Adottate i comportamenti individuali di protezione (lavaggio mani, distanze dagli altri ecc..)
👉 Limitate tutti gli spostamenti allo stretto necessario e solo nei casi espressamente previsti
👉 Per acquisti prediligiamo i negozi all'interno del nostro Comune
👉 Affidatevi SOLO a canali di informazione UFFICIALI.

Ricordiamo, inoltre, che lo spostarsi senza giustificato motivo e l’autocertificare il falso, così come il mancato rispetto della quarantena, laddove prevista, sono condotte sanzionabili penalmente.

Scarica il prontuario

+39 031.273295
lario@uilfpl.it
Via Torriani n. 27 - 2100 - Como
Close