Giovedì, 09 Maggio 2019 13:23

Rar 2019 - firmata pre intesa per il Comparto Sanità

Sottoscritto in Regione Lombardia l’accordo

R.A.R. 2019 per il Personale comparto Sanità

Nell'incontro in Regione Lombardia del 9.5.2019 relativo alle RAR 2019 del Comparto, abbiamo raggiunto intesa e sottoscritto accordo confermando le quote economiche del 2018. Sono altresì stati divisi i "progetti" tra Comparto e Dirigenza per impedire che eventuali criticità siano attribuibili a mancati raggiungimento degli obiettivi del personale dipendente.

Entro il mese di ottobre 2019 verrà erogato l’acconto pari al 50% della quota complessiva annua RAR ( uguale a quella del 2018) e l’ulteriore 50% a saldo entro il mese di aprile 2020, in base alla percentuale raggiungimento obiettivi.

Punto 1) Le quote pro-capite per tutti i dipendenti sono le seguenti:

CATEGORIA

QUOTA ANNUA 2019

QUOTA DI ANTICIPO A ottobre 2019

SALDO APRILE 2020

D/DS

€ 725

€ 362.50

€ 362.50

C

€ 670

€ 335

€ 335

B/BS

€ 581

€ 290.50

€ 290.50

A

€ 540

€ 270

€ 270

Punto 2) Emergenza infermieristica

 

Al Personale infermieristico (infermiere; infermiere pediatrico; assistente sanitaria; ostetrica) operante su 3 turni articolati sulle 24h è riconosciuta un’ulteriore quota annua, in aggiunta a quanto previsto dal il punto 1, pari a euro 227,00.

Allo stesso Personale non operante in turni articolati sulle 24h, è riconosciuta un’ulteriore quota annua, in aggiunta a quanto previsto dal il punto 1, pari ad euro 100,00.

 

Punto 3) Personale Turnista

 

Al personale operante su 3 turni articolati sulle 24h è riconosciuta una quota annua, in aggiunta a quella prevista dal punto 1, pari a euro 227,00. Tale quota non è cumulabile con quella prevista al punto 2.

 

Scarica il volantino

 

   Il Segretario Generale della UIL FPL del Lario

                       Vincenzo Falanga

Last modified on Giovedì, 09 Maggio 2019 13:28