PROGETTI OPES FORMAZIONE - FORMAZIONE UNIVERSITARIA 2019_2020

Luglio 29, 2019

O.P.E.S. Formazione è una associazione senza scopo di lucro, che svolge la sua attività nell’amb...

ASSICURAZIONI UIL FPL 2019

Aprile 11, 2019

Vi informiamo che in allegato trovate, le SLIDE create da AON inerenti i prodotti assicurativi : Rc ...

ALTRE CONVENZIONI SUL SITO UIL DEL LARIO

Aprile 08, 2019

  SUL SITO DELLA UIL DEL LARIO SONO DISPONIBILI LE CONVENZIONI ELABORATE DALLA UIL CONFEDERALE ...

Convenzione Studio Legale

Marzo 26, 2019

  Al fine di supportare i nostri associati anche in tematiche diverse dai contesti lavorativi, ...

Tariffe per gli iscritti UIL FPL del Lario - 730/2019

Marzo 11, 2019

Anche per quest'anno vengono garantite pratiche gratuite e agevolate per i nostri associati al momen...

CONVENZIONE - DOTT. S. Barca - Pediatra

Novembre 30, 2018

CONVENZIONE TRA Il sindacato U.I.L. F.P.L.  del Lario , con sede in Como, via Torriani n. 27/29...

Banco di Desio e della Brianza - Convenzione per i nostri associati

Novembre 27, 2018

Vedi i contenuti della convenzione :   Cessione del quinto offerte su conti correnti Rinegoziaz...

Convenzione 2018/19 con Piscina Olimpica di Como Centro FIN

Settembre 05, 2018

Per la stagione 2018/19 siamo lieti di informarvi che è rinnovata la convenzione con la Piscina Oli...

Bluwater

Aprile 12, 2018

Vincenzo

Vincenzo

30 Gen 2019

Rinnoviamo anche il contratto della Sanità Privata".
Ora basta. I lavoratori che operano nell’ambito della Sanità Privata, oggi chiedono fortemente il rinnovo contrattuale oramai scaduto da più di 12 anni. Parliamo di infermieri, fisioterapisti, tecnici sanitari, operatori socio sanitari, osretriche, operatori amministrativi e operatori tecnici che, con passione e impegno, garantiscono i servizi sanitari ai cittadini nonostante i loro salari siano ormai fortemente penalizzati dal mancato rinnovo contrattuale.
Dalle ore 9.30 siamo presenti con un presidio sotto al palazzo di Regione Lombardia

26 Gen 2019

Il Comune di Lurate Caccivio ha avviato le procedure concorsuali per i seguenti profili:

            Amministrativo Categoria C – Settore Demografico – Scarica Bando e Domanda di ammissione

            Istruttore Direttivo Categoria D – Ufficio Tributi – Scarica Bando e Domanda di ammissione              

Vi inviamo il link https://www.effepiellelab.it/ della nostra piattaforma per la preparazione ai concorsi.

Saluti

 

 

Vincenzo Falanga

SEGRETARIO GENERALE UIL FPL del Lario (Como –Lecco)

Via Torriani n. 27 – 22100 Como

e-mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

cell. 320.81.60.615

www.uilfpldellario.it

24 Gen 2019

SCARICA LA NOTA

Destinazione del maggior gettito da riscossione

I comuni che hanno approvato il bilancio di previsione ed il rendiconto entro i termini di legge possono, con proprio regolamento, destinare il maggior gettito, relativo agli accertamenti IMU e TARI, al potenziamento delle risorse strumentali degli uffici comunali preposti alla gestione delle entrate e al trattamento accessorio del personale dipendente.

Nello specifico occorre che il maggior gettito:

Ø  risulti accertato e riscosso;

Ø  sia riferito all’esercizio fiscale precedente;

Ø  risulti dal conto consuntivo approvato.

La percentuale destinabile

La disposizione prevede che si possa destinare, limitatamente all’anno di riferimento, fino al 5% del maggior gettito risultante dall’attività di riscossione.

Il trattamento accessorio

La quota destinata al trattamento accessorio, al lordo di oneri riflessi e IRAP, è assegnata per mezzo della contrattazione integrativa al personale impiegato nell’attività di accertamento.

La disposizione si applica anche in riferimento alle attività connesse alla partecipazione del comune all’accertamento dei tributi erariali e dei contributi sociali non corrisposti (art.1 del decreto legge 30 settembre 2005)

Il beneficio attribuito non può superare il 15 per cento del trattamento tabellare annuo lordo individuale.

Servizio di accertamento in concessione

Le disposizioni del comma 1092 non si applicano nel caso in cui il servizio di accertamento sia affidato in concessione.

22 Gen 2019

La nostra Segreteria ha deciso di attivare un corso di preparazione al prossimo concorso di “Agente di polizia locale” del Comune di Como, presso l’aula Formazione "Salvatore Maisto" uffici UIL di Via Napo Torriani n. 27 a Como.

I momenti formativi programmati hanno lo scopo di supportare i partecipanti al concorso alle materie oggetto delle prove d'esame.

Il corso sarà attivato con quota minima di 15 partecipanti e fino ad un massimo di 25

Alla prima lezione è previsto un versamento di un contributo di 25 € alle spese del corso,per familiari di iscritti UIL FPL del Lario il contributo di partecipazione alle spese è di 10 €

ARGOMENTI DEL CORSO

Data Corso

NOZIONI DI “COMMERCIO”

12 febbraio dalle 16.00 alle 18.00

NOZIONI DI “DIRITTO PENALE”

13 febbraio dalle 17.00 alle 19.00

NOZIONI DI “ISTITUZIONE DI DIRITTO AMMINISTRATIVO”

14 febbraio dalle 16.00 alle 18.00

NOZIONI DI “SICUREZZA URBANA”

15 febbraio dalle 16.00 alle 18.00

NOZIONI DI “CODICE DELLA STRADA”

18 febbraio dalle 17.00 alle 19.00

NOZIONI DI “DIRITTO AMBIENTALE”

19 febbraio dalle 16.00 alle 18.00

DIRITTI E DOVERI DEI PUBBLICI DIPENDENTI

20 febbraio dalle 16.00 alle 18.00

Vuoi partecipare ?

Contatta Vincenzo Falanga 320.8160615 o manda una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. COMPILANDO IL SEGUENTE MODULO

Scarica la locandina

Vincenzo Falanga

SEGRETARIO GENERALE UIL FPL del Lario (Como –Lecco)

Via Torriani n. 27 – 22100 Como

e-mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

cell. 320.81.60.615

www.uilfpldellario.it

18 Gen 2019

Si informa, che da oggi sono attivi 5 nuovi corsi FAD ECM (professioni sanitarie) sulla piattaforma www.fad.uilfpl.org gratuiti per gli iscritti UIL FPL accreditati dal Provider Nazionale Opes Formazione, che sviluppano 155 crediti formativi.  Nei prossimi mesi verranno inseriti ulteriori corsi come da Piano Formativo 2019.

Si ricorda, che il 2019 è l’anno in cui scade il triennio (2017-2019) per l’acquisizione dei 150 crediti ECM obbligatori per tutte le professioni sanitarie come prevede la normativa vigente.

In allegato:

  • schede tecniche di ogni corso con programma didattico, scadenze e professioni interessate
  • Locandina Social per pubblicità

Per qualsiasi informazione, inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SCARICA LA DOCUMENTAZIONE

 

Fraterni saluti.

Vincenzo Falanga

SEGRETARIO GENERALE UIL FPL del Lario (Como –Lecco)

Via Torriani n. 27 – 22100 Como

e-mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

cell. 320.81.60.615

www.uilfpldellario.it

15 Gen 2019

Al fine di una migliore gestione della polizza e delle relative coperture assicurative e tutela legale, l’iscritto UIL FPL deve essere in regola con il pagamento della quota associativa ed eseguire la procedura annuale di registrazione sul sito www.uilfpl.it (sezione assicurazione).

Completata la procedura di inserimento dati nel form online, sarà rilasciato il certificato assicurativo

nominativo con validità annuale.

L’iscritto che non completa la procedura annuale di adesione, pur essendo in regola ai fini della quota associativa con la UIL FPL, non potrà usufruire della copertura assicurativa.

 

SCARICA IL FILE DELLE TUTELE ASSICURATIVE

14 Gen 2019

 

La Segreteria NAZIONALE della UIL FPL ha avviato richiesta costituzione di un tavolo di lavoro volto al  riconoscimento art. 208 Codice della Strada come legge speciale, derogatoria ai limiti del fondo di cui all’art. 23/2° comma D.Lgvo n°75/2017. (rif. Delib. Corte dei Conti Lombardia n°334/2018).

 

Scarica la nota

10 Gen 2019

COMUNICATO STAMPA

 

12 anni, sono 12 anni che i lavoratori della Sanità Privata non vedono un rinnovo contrattuale.

12 anni in cui una fetta importante di sanità lombarda non adegua al costo della vita il salario dei suoi lavoratori, lavoratori che ricordiamo svolgono una attività di primo piano sul nostro territorio.

Realtà importanti come l’ Associazione La  Nostra Famiglia, la Clinica Mangioni, svolgono tutti i giorni attività di servizio al cittadino con soldi pubblici, che nonostante siano sicuramente ben spesi, non bastano a coprire i sacrosanti adeguamenti salariali che oramai da 12 anni sono negati ai lavoratori della Sanità Privata

Per questo chiediamo con forza che le realtà della sanità privata non vengano più viste dalla Regione come agenzie  interinali dei servizi pubblici, ma come un servizio complementare e con la stessa dignità della Sanità Pubblica come previsto dalla Legge Regionale  n° 23, dignità che non può che passare dagli aumenti salariali (con i dovuti arretrati) dei lavoratori del settore privato.

Chiediamo con forza che tutte le parti datoriali e la Regione Lombardia si impegnino fin d’ora a sbloccare il tavolo di trattativa e ad assicurare le risorse che servono per garantire quella dignità da lavoro che tutte le donne e uomini della Sanità Privata rivendicano.

Ora basta non siamo disposti ad attendere oltre.

Per questo il 21 gennaio ’19 dalle ore 8 alle 10 saremo in presidio di fronte alla Clinica Mangioni di Lecco, per rivendicare per lo stesso Lavoro, lo stesso salario e gli stessi diritti. SCARICA LA LOCANDINA

Lecco, 10/01/19

Per le segreterie

FP CGIL Lecco Flavio Concil

FP CISL MB Lecco Franca Bodega

UIL FPL del Lario Italo Bonacina

08 Gen 2019

L’art. 1 comma 361 della legge di Bilancio 2019 prevede che, a partire dal 1° gennaio 2019, dalle graduatorie approvate di tutti i concorsi indetti, inclusi quelli degli enti locali, possono essere assunti esclusivamente i candidati vincitori di concorso, ossia senza possibilità di effettuare successivamente, da parte dell'ente, lo scorrimento dagli idonei non vincitori.

Il successivo comma 3262 prevede che a fine di ripristinare gradualmente la durata triennale della validità delle graduatorie dei concorsi di accesso al pubblico impiego, fatti salvi i periodi di vigenza inferiori previsti da leggi regionali, la validità delle graduatorie approvate dal 1° gennaio 2010 è estesa nei limiti temporali di seguito indicati:

  1. La validità delle graduatorie approvate dal 1° gennaio 2010 al 31 dicembre 2013 è prorogata al 30 settembre 2019 ed esse possono essere utilizzate esclusivamente nel rispetto delle seguenti condizioni:

1) frequenza obbligatoria da parte dei soggetti inseriti nelle graduatorie di corsi di formazione e aggiornamento organizzati da ciascuna amministrazione, nel rispetto dei princìpi di trasparenza, pubblicità ed economicità e utilizzando le risorse disponibili a legislazione vigente;

2) superamento, da parte dei soggetti inseriti nelle graduatorie, di un apposito esame-colloquio diretto a verificarne la perdurante idoneità;

  1. La validità delle graduatorie approvate nell’anno 2014 è estesa fino al 30 settembre 2019;
  2. La validità delle graduatorie approvate nell’anno 2015 è estesa fino al 31 marzo 2020;
  3. La validità delle graduatorie approvate nell’anno 2016 è estesa fino al 30 settembre 2020;
  4. La validità delle graduatorie approvate nell’anno 2017 è estesa fino al 31 marzo 2021;
  5. La validità delle graduatorie approvate nell’anno 2018 è estesa fino al 31 dicembre 2021;
  6. La validità delle graduatorie che saranno approvate a partire dal 1° gennaio 2019 ha durata triennale, ai sensi dell’articolo 35, comma 5-ter, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, decorrente dalla data di approvazione di ciascuna graduatoria.

Scarica la nota

                                                                                                          Il Segretario Generale della UIL FPL del Lario

                                                                                                                                   Vincenzo Falanga